This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Digital Subscriptions > Vroom Italia > n. 345 Maggio 2018 > GRUPPI ALIMENTARI

GRUPPI ALIMENTARI

SPECIALE ALIMENTAZIONE

Il corpo umano è considerato un vero e proprio motore, perfettamente complicato e sensibile: come tale ha bisogno di una vera e propria „benzina”, di una dettagliata miscela di macronutrienti correttamente miscelati per poter funzionare al meglio, senza dimenticare che tutto ciò che si introduce nell’organismo deve servire a svolgere diversi e determinati compiti contemporaneamente.

L’alimentazione è il mezzo attraverso cui l’uomo introduce ed assimila oltre ai nutrienti anche l’energia di cui ha bisogno. L’obiettivo principale è compensare attraverso un apporto adeguato di nutrienti il consumo di energia e di materiali biologici imposto sia dal metabolismo basale che da quello funzionale, dovuto all’attività fisica più o meno intensa che si esercita. Il cibo che si mangia può essere suddiviso in sei gruppi:

1) carboidrati: denominati anche „glucidi”, sono la fonte energetica principale in quanto vengono rapidamente metabolizzati in glucosio, il vero carburante necessario per svolgere tutte le funzioni delle cellule e dei tessuti. Le maggiori fonti alimentari di carboidrati sono gli alimenti farinacei (pasta, pane, riso, pizza,…), i tuberi amidacei (patate), i legumi, la frutta e lo zucchero;

2) grassi: denominati anche „lipidi”, sono una importante fonte di energia e possono servire come riserva in quanto vengono utilizzati più lentamente dei carboidrati. Sono fondamentali per il mantenimento delle membrane cellulari e per l’assorbimento di alcune vitamine. I grassi sono contenuti soprattutto nei condimenti come burro, olio, strutto e lardo, ma anche nella carne, nel pesce e nella frutta secca. La qualità e gli effetti sulla salute dei lipidi sono direttamente correlati al loro contenuto in acidi grassi, che differisce molto tra grassi di origine animale e vegetale. I grassi si suddividono in due tipi: saturi ed insaturi. La differenza risiede nella loro struttura e nel loro effetto sul corpo. Gli acidi grassi saturi possono essere dannosi, perché aumentano i livelli di colesterolo nel sangue e quindi possono contribuire all’aumento del rischio di malattie cardio-vascolari. I cibi di origine animale sono generalmente ricchi di acidi grassi saturi mentre i cibi a base vegetale sono in genere a basso contenuto di grassi saturi. Gli acidi grassi insaturi – invece – fanno bene all’organismo e hanno un buon impatto sul colesterolo. I grassi insaturi sono grassi definiti „buoni”. I cibi a base vegetale spesso contengono acidi grassi insaturi.

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 345 Maggio 2018
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 345 Maggio 2018
$2.99
Or 299 points
6 Month Digital Subscription
Only $ 3.08 per issue
$19.99
Or 1999 points
Annual Digital Subscription
Only $ 2.92 per issue
SAVE
2%
$37.99
Or 3799 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Kosmico! La prima prova del campionato europeo OK e OKJ ha lasciato intendere che anche quest'anno ne vedremo delle belle. Intanto, Roman Stanek (Kosmic/Vortex) e Paul Aron (FA/Vortex) lasciano il segno a Sarno RACING CAMPIONATO EUROPEO CIK FIA OK-OKJ ANTEPRIMA CAMPIONATO EUROPEO KZ-KZ2 WSK SUPER MASTER SERIES 2018 ROK CUP & EASYKART ROTAX ITALIA INTERVISTA A KEES VAN DE GRINT SUL FUTURO DEL KARTING Speciale L'ALIMENTAZIONE NEL MOTORSPORT LEGEND CAMPIONATO DEL MONDO 125 FC SALBRIS (F) 1996