Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
Upgrade to today
for only an extra Cxx.xx

You get:

plus This issue of xxxxxxxxxxx.
plus Instant access to the latest issue of 410+ of our top selling titles.
plus Unlimited access to 34000+ back issues
plus No contract or commitment. If you decide that PocketmagsPlus is not for you, you can cancel your monthly subscription online at any time. Auto-renews at $17.99 per month, unless cancelled.
Upgrade for $1.48
Then just $17.99 / month. Cancel anytime.
Learn more
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Read anywhere Read anywhere
Ways to pay Pocketmags Payment Types
Trusted site
At Pocketmags you get
Secure Billing
Great Offers
Web & App Reader
Gifting Options
Loyalty Points
34 MIN READ TIME

LORENZO IL PREDESTINATO

CIK FIA PRODUCTION PRESENTS

KRISTIANSTAD (SWE). 23 SETTEMBRE 2018

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 351 Novembre 2018
If you own the issue, Login to read the full article now.
View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: LORENZO, IL PREDESTINATO Lorenzo Travisanutto (KR/Parilla) è campione del mondo. Il giusto epilogo di una stagione avvicente e ricca di colpi di scena. In 30 anni è il decimo italiano a conquistare l'Olimpo del karting FUORIGIRI NINEBOT, IL KART PER TUTTI PRESA DIRETTA I NON PROFESSIONISTI RILANCIANO LA CARRIERA NON FINISCE MAI ENDURANCE RENTAL KART WORLD CONTEST VINTAGE HOFFCO KARTS ROK CUP INTERNATIONAL FINAL EASYKART INTERNATIONAL GRAND FINALS CAMPIONATO ITALIANO FOCUS CHALLENGE BMB 2019

Single Digital Issue n. 351 Novembre 2018
 
$2.99
This issue and other back issues are not included in a new Vroom Italia subscription. Subscriptions include the latest regular issue and new issues released during your subscription.

Other Articles in this Issue


RUBRICHE
Ottobre è stato il mese della Rok Cup International
Il gruppo leader nei due-ruote autobilanciati ha presentato un kit molto interessante per trasformarli in un piccolo mezzo a quattro ruote divertente e adatto a tutti. Una potente spinta pubblicitaria per il nostro sport. DI M. VOLTINI
Già in passato abbiamo ospitato le idee proposte dal
Una richiesta ci dà spunto per parlare di quelle che possono essere le realistiche aspettative di chi inizia con il karting quando ormai non è più un ragazzino né molto snello
Il Consiglio Mondiale FIA, in data 12 ottobre 2018, ha approvato alcune modifiche inerenti al Codice Sportivo.
RACING
Con l’assegnazione del mondiale Karting si chiude il
Lorenzo Travisanutto e Luigi Coluccio riportano il karting italiano ai vertici delle competizioni CIK FIA. Per l’Italia è il primo successo in un Mondiale OK.
Victor Bernier fa suo il mondiale della Junior grazie ad una strategia d’attacco attuata fin dalla partenza. Dalla terza fila sfila quarto fino a conquistare il comando nel corso del settimo giro, quando scavalca Barnard. Da lì in poi il francese gestisce da campione il vantaggio. Bortoleto e Minì, gli unici che avrebbero potuto contrastarlo, si svegliano tardi. Soprattutto l’italiano, il più veloce sul giro in prova e anche in finale…
Andrea Kimi Antonelli (Mini Rok), Marco Chiari (Expert Plus), Daniel Zajac (Expert), Andrea Zemin (Shifter Rok), Federico Cecchi (Junior Rok), Pietro Delli Guanti (Senior Rok) e Alexandre Machado (Super Rok) conquistano la Rok Cup International
Paolo Orsini (125) trionfa nella finale più emozionante di questa 17esima edizione. Andrea Calabrese fa suo il trofeo della 60 e Damiano Puccetti quello della 100. Danilo Lucchese si toglie la soddisfazione di vincere la 125 Senior. 122 i finalisti, oltre agli italiani presenti piloti della Colombia, Francia, Germania, Grecia, Panama, Perù, Regno Unito, Russia, Svizzera, Ucraina e Venezuela.
A Castelletto di Branduzzo (coefficiente 1,5 ai fini del punteggio) si è degnamente concluso il Campionato Italiano 2018 con l’assegnazione dei titoli nelle classi a marce. Pollini (KZ2), Tolfo (KZ3 Junior), Simonetti (KZ3 Under), Griggio (KZ3 Over) e Vuano (Rotax).
Una finale nazionale apertissima anche se il punteggio acquisito nelle selezioni di Zona ha offerto una chance in più.
L’ultima prova del Trofeo Easykart organizzata a fine settembre è risultata importante perché anteprima dell’evento più atteso della stagione nazionale e internazionale: l’Easykart International Grand Finals del 7 Ottobre. E, come sempre nel format del trofeo, è la classifica finale che determina l’ammissione alla Finale Internazionale. Pirovano vince il duello con Calabrese nella 60 e fa suo il trofeo. Moretti domina la 100, Gnecchi il campionato. Orsini sorprende nella 125, mentre Serafini con il terzo posto porta a casa il trofeo. A Caralla la finale della Senior, a Palumbo il titolo nazionale.
L’ottava edizione del Trofeo Tosco Emiliano organizzato dalla Coop. Karting Rioveggio si è disputato su 3 prove sulla Pista di Rioveggio, le prime due erano valide per il Campionato Regionale Emilia Romagna mentre l’ultima, come da regolamento particolare di gara era obbligatoria per poter partecipare al trofeo. La classifica finale è stata redatta sommando tutti i punteggi conseguiti in tutte le prove.
Con la prova del 30 settembre a Martina Franca si è concluso il campionato regionale Puglia/Calabria e dato che in molte categorie l’assegnazione del titolo era ancora da definire la prova ha avuto un’ottima partecipazione soprattutto di piloti pugliesi.
I LOVE KART
Dopo una stagione europea da urlo, NGM Motorsport festeggia alla grande il terzo titolo italiano in quattro anni, confermandosi tra i migliori.
ENDURANCE
LA FINALE MONDIALE DELLA SERIE CON I KART CENTURION, DISPUTATA A POMPOSA, HA VISTO LA PRESENZA DI 30 TEAM DA 10 DIVERSE NAZIONI
FOCUS
Siamo stati invitati al test dei nuovi motori BMB con i quali Birel ART darà vita al BMB Challenge 2019. Il regolamento è in fase di ultimazione ma già è noto che il telaio sarà libero e che il campionato si correrà in concomitanza del Trofeo Easykart, per dare continuità ad un progetto monomarca di successo. Nell’occasione abbiamo raccolto le dichiarazioni del team manager Birel Art Davide Foré e del presidente Ronni Sala.
A TU PER TU
Incontriamo Davide Forè al termine della sua prima stagione da Team Manager, il ruolo di grande responsabilità che da quest’anno lo vede alla guida della vasta squadra corse Birel Art. Un ruolo diverso da quello che ha ricoperto fino ad ora in carriera. Una carriera da pilota esageratamente vincente.
VINTAGE
Le industrie Hoffco e Comet furono fondate dai fratelli David e Stephen Hoff, ma la società aveva le sue radici in un’azienda centenaria appartenuta al padre Harry Hoff. La Hoffco fu fondata nel 1949 e Comet Industries verso la fine degli anni cinquanta. Hoffco, oltre ad essere il produttore di benzina più vecchio del mondo, realizzò nel tempo gruppi elettrogeni, motoseghe e motozappe…
La 16^ edizione della Rok Cup International Final è volata via portandosi con se una scia di successo e numeri che ne testimoniano la qualità. Tutti i Rokker, gli appassionati e gli accompagnatori che hanno dato anima e cuore nel corso di questa finalissima Rok possono ritenersi soddisfatti per aver reso anche questa edizione, semplicemente unica ed indimenticabile.