Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Read anywhere Read anywhere
Ways to pay Pocketmags Payment Types
Trusted site
At Pocketmags you get
Secure Billing
Great Offers
Web & App Reader
Gifting Options
Loyalty Points

TUTTO NASCE DALLA PASSIONE

Siamo stati invitati a partecipare al 4° Round della serie ideata da Sergio Cane nel 2017 con l’intento di offrire ai piloti adulti e agli ex agonisti un kart a 4 tempi con prestazioni telaistiche e di motore il più vicino possibile ad un kart racing. La formula è quella delle gare di durata a squadre, il mezzo interamente fatto in casa e sviluppato dalla struttura di Cane, forte della sua lunga esperienza nel Motorsport.

Il team VROOM Iscritti in quanto esordienti nella categoria AMA (il regolamento screma in maniera accurata PRO e AM) ci siamo fatti valere grazie anche alle buone doti velocistiche di Riccardo Agostini (pilota professionista GT) e dellex Campione del Mondo 125 ICC Ennio Gandolfi, che si è felicemente unito alla squadra di Vroom, in gara con il numero 30 per festeggiare i 30 della rivista. Insieme ad un altro veterano delle corse endurance, Giuseppe Crisafulli, al termine delle 7 ore di gara il Team Vroom ha tagliato il traguardo da vincitore di classe, oltre che 6° in classifica generale.

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 359 Luglio 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 359 Luglio 2019
$2.99
Or 299 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Esito Beffardo L’epilogo dell’Europeo della classe regina della 125 a marce a Sarno è risultato a dir poco rocambolesco. Abbasse, Viganò e Irlando sbattono e il titolo della KZ finisce tra le mani di Jorrit Pex che precede di un solo punto Camplese, vincitore della finale. RACING CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING KZ-KZ2 CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING OK-OKJ CAMPIONATO ITALIANO ROK CUP PRIMO PIANO CATEGORIE OK NAZIONALI L'OPINIONE... IN VOLT IL RISPARMIO VA PONDERATO SPAZIO SOCIAL ALESSANDRO MANETTI LEGEND Flexo Karts OFFICINA IL RAFFREDDAMENTO NEL MOTORE 2 TEMPI VINTAGE VIII ASI GO KART SHOW