Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
Upgrade to today
for only an extra Cxx.xx

You get:

plus This issue of xxxxxxxxxxx.
plus Instant access to the latest issue of 410+ of our top selling titles.
plus Unlimited access to 34000+ back issues
plus No contract or commitment. If you decide that PocketmagsPlus is not for you, you can cancel your monthly subscription online at any time. Auto-renews at $17.99 per month, unless cancelled.
Upgrade for $1.48
Then just $17.99 / month. Cancel anytime.
Learn more
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Read anywhere Read anywhere
Ways to pay Pocketmags Payment Types
Trusted site
At Pocketmags you get
Secure Billing
Great Offers
Web & App Reader
Gifting Options
Loyalty Points
30 MIN READ TIME

Sogno di mezz’estate

RACING CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING LE MANS (F) 21 LUGLIO 2019 - 4a PROVA

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 360 Agosto 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Minì Maxi Gabriele Minì dopo 3 podi chiude in bellezza la kermesse europea cogliendo a Le Mans la meritata vittoria davanti a Lorenzo Travisanutto, vincitore del titolo OK TEST IN PISTA STARLANE CORSARO-K RACING CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING OK-OKJ WSK EURO SERIES 2019 CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING ROK CUP - EASYKART - ROTAX MAX LEGEND SIMPLEX mANUFACTURING CORPORATION L'OPINIONE IN... VOLT TRICOLORE OK "SVENDUTO"

Single Digital Issue n. 360 Agosto 2019
 
$2.99
This issue and other back issues are not included in a new Vroom Italia subscription. Subscriptions include the latest regular issue and new issues released during your subscription.

Other Articles in this Issue


RUBRICHE
Il mese di luglio ha visto il karting che conta darsi
Aver reso obbligatorie certe protezioni ha visto parallelamente un aumento degli incidenti e della loro gravità. Non sarà forse più opportuno cambiare strada?
LA “SVENDITA” DEL CAMPIONATO NAZIONALE DELLE CLASSI A PRESA DIRETTA È L’ULTIMO ATTO DELLA PROCEDURA MIOPE DI CHI NON VUOLE FARE NULLA PER LA VERA PROMOZIONE DI QUESTO SPORT E NON SI RENDE CONTO CHE TUTTO RITORNA INDIETRO
Con l’intento di essere sempre al passo con i tempi e offrirvi un prodotto all’avanguardia, ecco il nuovo sito web di Vroom.
Il torrido sole di giugno non ha fermato i coraggiosi
Sono davvero numerosi gli appuntamenti di fine estate
In casa Turatello si stanno preparando al 50° anniversario
Dal primo al quattro luglio 2019 presso l’autodromo
RACING
L’ultimo appuntamento del Campionato Europeo OKJ chiude definitivamente i giochi per la lotta al titolo 2019. Andrea Kimi Antonelli porta a casa la gara, Amand amministra e si laurea Campione!
Dopo ben cinque stagioni dalla sua ultima apparizione l’Euro Series targata WSK ha tenuto banco per tutta la stagione, concludendosi con quattro nuovi vincitori. Tra questi quella più significativa è risultata la vittoria di Marco Ardigò in KZ2 ritornato al top della condizione dopo l’incidente del 2017.
Fine settimana incandescente, non solo per il meteo ma per le tante lotte al vertice che rischiano di cambiare volto alla corsa per il titolo. In KZ2 Giuseppe Palomba spadroneggia accorciando su Cunati con la vittoria di Gara-1 e il podio in Gara-2. Protagonisti del weekend Alex Powell e Manuel Scognamiglio in 60 Mini, Alessio Mordini e Andrea Pastorino in KZN Under, Roberto Profico fa doppietta in KZN Over. Chiudono i monomarca con Biagioli e Molinari (Rok Senior), Ragone (Rok Junior), Coluccio e Caglione (X30 Senior), Kucharczyk e Bertuca (X30 Junior).
La prova di Lonato sarà ricordata come la più calda della stagione e non solo per l’elevate temperature. In pista schieramenti composti da piloti provenienti da ben nove differenti nazioni. Il palmares della stagione 2019 registra altri due titoli. Dopo Muller già campione della Shifter, anche Edgar Anpilogov (Mini Rok) chiude la questione titolo conquistandolo con una prova di anticipo. Come anche Mattia D’Abramo che vince e ipoteca il titolo della Super Rok 2019. Nella Senior Nicolò Cuman tiene aperti i giochi insieme a Molinari, ma il finale più atteso è quello della Junior Rok che vede ben quattro piloti a lottare per il titolo di Area. Ragone, Federici e Stifter sono racchiusi in nove punti, e Megna non è lontano.
Sulla Pista del Sole di Melilli si è disputata la quinta prova del campionato Rok Cup Sicilia e Kilie Camilleri nella Junior Rok e Jonathan Zammit nella Super Rok sono matematicamente campioni di Area 2019.
ADRIAKARTING RACEWAY, ADRIA (RO), 23 GIUGNO 2019 -
Il campionato Easykart dopo la quinta prova disputata sul Circuito Internazionale 7 Laghi e ultima in terra lombarda, presenta classifiche cortissime in tutte le classi, saranno decisive per la proclamazione dei campioni 2019 le gare di Pomposa in calendario a inizio Agosto e quella di Siena il 15 Settembre che assegna il doppio punteggio. L’appuntamento di Castelletto è stato caratterizzato soprattutto dalla prestazione vincente di Erika Lavazza nella BMB Challenge.
ZONA NORD, 7 LAGHI KART, CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV)
Francesco Palladino nella DD2 e Kevin Tedesco nella Rotax Junior si aggiudicano la vittoria in una giornata caldissima. Per loro soddisfazione doppia, oltre al risultato si portano in vetta nella classifica di zona.
60 gli iscritti tra le 8 categorie presenti alla 12° Edizione del Trofeo d’Estate e 6° Memorial Barchi, valida anche come 6° prova del Regionale Zona 1. La partenza della finale della KZN Under è risultata ricca di imprevisti, probabilmente date le alte temperature molti piloti sono rimasti quasi fermi e questo ha creato scompiglio causando diversi fuori pista. Nella prima partenza c’è stato un incidente che ha costretto il DR a esporre bandiera rossa. Le classifiche a tre gare dalla conclusione del Regionale Zona 1 sono apertissime e ancora nessun titolo assegnato.
La prima delle quattro prove in programma del Trofeo
Il Trofeo Vega edizione 2019 è stato inserito in calendario a Sarno la settimana prima della terza prova del Campionato Italiano Karting, aperto a tutte le categorie nazionali oltre che a quelle del Rotax Max impegnate per la 4° prova Zona Centro Sud. Un anticipo opportuno in previsione della prova Tricolore anche per testare le messe a punto del proprio kart alle elevate temperature di fine Giugno. 78 piloti verificati suddivisi in 8 categorie considerando anche quelle accorpate.
La penultima prova di Campionato Regionale Piste permanenti
TEST IN PISTA
L’ultima versione dello strumento di acquisizione dati proposto da Starlane per i kart conferma la praticità del compatto sistema senza cavi, con varie funzionalità e il nuovo software Maat
PRIMO PIANO
Abbiamo provato sul circuito 7 Laghi la novità del momento: un kart KZ pensato per i ragazzi fra i 12 e i 15 anni che si vogliono cimentare con un mezzo dotato del cambio. Il motore è il Seven 80cc di derivazione Mini GP a cui Vroom ha già dedicato ampio spazio sul numero di Marzo di quest’anno: l’insieme, che Birel ha battezzato con il nome di KZ Junior è costituito dal binomio con un telaio Birel Art che è una via di mezzo tra un Minikart e un KZ. Si tratta del telaio con tubi da 28mm e assale da 40mm AR28-Y, una scocca comunemente destinata al mercato Americano, dove da anni ottiene grande successo commerciale e agonistico nei monomarca che si corrono con gli affidabili ed economici motori Yamaha e Iame 100 cc.?
GARAGE
Gli elementi filtranti degli airbox da kart sono piccoli concentrati di tecnologia. Spesso sottovalutati dai preparatori, possono fare la differenza per un motore vincente. DI P. MANCINI
LEGEND
La Simplex Manufacturing Corporation era situata al 540 di North Carrollton Avenue, a New Orleans, in Louisiana, e si fu formata alla fine degli anni Venti nel pieno della Grande Depressione da Joseph Paul Treen. Paul Treen era un uomo molto ingegnoso. Professionalmente era un membro a pieno titolo della Society of Automotiv e Engineers.