Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Read anywhere Read anywhere
Ways to pay Pocketmags Payment Types
Trusted site
At Pocketmags you get
Secure Billing
Great Offers
Web & App Reader
Gifting Options
Loyalty Points

Acquisizioni negative

Cosa mostra, nella “telemetria”, un motore che ci abbandona? Come può un pilota accorgersi dallo strumento sul volante che qualcosa non va per il verso giusto? Vediamo cos’è successo in un caso di grippaggio

Nel corso di uno dei nostri ultimi test in pista, è malauguratamente successo che il motore abbia “proditoriamente” lasciato a piedi il pilota in pista: un classico grippaggio (parliamo di un motore a 2 tempi raffreddato ad acqua). Nonostante i miglioramenti nelle tecnologie, nei materiali dei motori stessi e soprattutto nella composizione chimica dei lubrificanti, capita sempre meno frequentemente, ma capita.

Dato che nell’occasione il kart era equipaggiato con abbondanza di sensori e di acquisizione dati – e visto che ormai quel che era fatto, era fatto – ci siamo chiesti: ma perché non vediamo un po’ nel dettaglio come è stato “registrato” questo grippaggio nei dati elettronici? L’acquisizione dati ci può aiutare a capire cos’è successo effettivamente, qual è stata la causa dell’avaria? Inoltre, è una situazione che poteva essere prevista, di cui il pilota poteva accorgersi prima che fosse troppo tardi, tramite i dati mostrati dallo strumento sul volante? È con questi interrogativi in testa che ci siamo messi a riguardare con altri occhi i dati acquisiti in quell’occasione, assieme ad Andrea Saccucci che li ha analizzati come “rappresentante ufficiale” di Officine in Progress, con noi in pista.

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 361 Settembre2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 361 Settembre2019
$2.99
Or 299 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Come si guida a Sarno Dal 22 al 26 ottobre si terranno le finalissime mondiali Rotax sul Circuito Internazionale Napoli: ecco qualche indicazione utile ai piloti ma anche agli spettatori che vogliono capire di più RACING CAMPIONATO ITALIANO ROK CUP EASYKART ROTAX MAX L'OPINIONE... IN VOLT DEMOCRAZIA E SPORT, VANNO DAVVERO D'ACCORDO? OFFICINA BANCHI PROVA GRIPPAGGIO TELEMETRIA LE CAMBIATE LEGEND EVANS KOMPETITION KARTS STORIE MOTORE 100 COSÌ PICCOLO, COSÌ CATTIVO SPAZIO SOCIAL BAS LAMMERS