Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
AU
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Australia version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Read anywhere Read anywhere
Ways to pay Pocketmags Payment Types
Trusted site
At Pocketmags you get
Secure Billing
Great Offers
Web & App Reader
Gifting Options
Loyalty Points

Il kart costa troppo!

SEBASTIAN VETTEL E ANTONIO GIOVINAZZI HANNO AVUTO MODO DI PARLARE DI KART IN DUE DIFFERENTI OCCASIONI, MA ENTRAMBI HANNO DETTO LA STESSA COSA: SE NON ARRIVANO TALENTI DAL KARTING, È PER L’ECCESSIVO COSTO

L’OPINIONE… IN VOLT

C’era una volta Ayrton Senna “da Silva”, un pilota che anche quando ormai era da tempo nell’Olimpo della Formula 1 non si faceva mai pregare (anzi) a parlare di kart, evidenziando senza mezze misure quanto questi mezzi fossero formativi e adrenalinici. Per di più, mettendo Terry Fullerton e Mike Wilson tra i suoi maggiori antagonisti di tutta la sua carriera. Erano tempi, quelli, in cui il ruolo propedeutico del karting, quale base formativa per la carriera dei futuri campioni, non era per nulla in discussione.

Ma, si sa, i tempi cambiano; e se oggi a un pilota di Formula 1 chiedi qualcosa sul karting, forse non avrà tanto di positivo da dire. Non si tratta di una nostra speculazione polemica: si tratta di un fatto effettivamente verificatosi quest’anno, oltretutto in due occasioni distinte, nelle quali due piloti di Formula 1 hanno detto sostanzialmente la stessa cosa. E cioè che il karting costa troppo. Sono stati Sebastian Vettel e Antonio Giovinazzi, che durante la conferenza stampa che normalmente precede i Gran Premi, prima delle loro gare “di casa” (Hockenheim per il tedesco, Monza per l’italiano) hanno risposto in modo univoco alle domande in merito dei giornalisti.

Cosa è stato detto per la precisione lo leggete a fianco, basti qui ricordare che in entrambi i casi le domande vertevano sul motivo per cui non si vedevano giovani talenti (tedeschi o italiani) emergere dalle categorie minori per poter un giorno arrivare alla F1. Entrambi i piloti hanno risposto sostanzialmente la stessa cosa, vale a dire che uno dei maggiori motivi è che la principale caratteristica del karting odierno è quella di costare troppo. Ciò impedisce non solo una sua maggiore diffusione come sport, ma anche ai giovani talenti di iniziare e di emergere.

TRA I POCHI TITOLATI NEL KARTING

Un fattore secondo noi da mettere in evidenza, è che oltretutto parliamo di due piloti che hanno saputo distinguersi in qualche modo già ai tempi della loro carriera kartistica: “Seb” Vettel è infatti stato campione europeo della 100 Junior nel 2001, mentre “Anto” Giovinazzi ha vinto il titolo nazionale in 60 Minikart nel 2006. Per inciso, il pilota di Martina Franca è stato tra i pochissimi (si contano sulle dita di una mano) a “combinare qualcosa” nella Minikart e a finalizzare la sua carriera anche ai massimi livelli: già questo dovrebbe far riflettere quelli che credono serva a qualcosa “vincere a tutti i costi” in 60 Mini…

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 362 Ottobre 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 362 Ottobre 2019
$2.99
Or 299 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: CAMPIONATO DEL MONDO KARTING Lorenzo il magnifico Lorenzo Travisanutto (KR/IAME) si conferma il numero 1 della OK conquistando per il secondo anno consecutivo il titolo iridato. Ten Brinke (FA Kart/Vortex) domina in OKJ L'OPINIONE IN... VOLT ORA LO DICONO ANCHE I PILOTI F1: IL KART COSTA TROPPO! VINTAGE RADUNO A FRANCIACORTA SPECIALE GLI ITALIANI A LE MANS RACING CAMPIONATO ITALIANO ROK CUP ITALIA TROFEO ITALIA EASYKART ROTAX MAX CHALLENGE ITALIA SPAZIO SOCIAL REBECCA WARD LEGEND ELF MASTER BERCY 1993 SENNA vs PROST I LOVE KART SIMONE CUNATI MECHANICA JLO