Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
IT
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Italy version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Leggi ovunque Read anywhere
Modalità di pagamento Pocketmags Payment Types
Trusted site
A Pocketmags si ottiene
Fatturazione sicura
Ultime offerte
Web & App Reader
Regali
Loyalty Points

Lo spettacolo del karting

Le temperature dell’anticiclone africano non hanno fermato i tantissimi appassionati che sono accorsi a godersi una vera e propria festa del karting in città. Alla IV edizione del Trofeo “Città di Rosà” gara nazionale su circuito cittadino hanno aderito circa 40 piloti suddivisi tra i giovanissimi della 60 e gli esperti della KZ Nazionale. Immancabili alcuni rappresentati del gruppo dei kart storici protagonisti di interessanti esibizioni. Montepremi di oltre 6000 euro, che assegnava anche un telaio KZ e un superpremio al Team più numeroso, vinto dal “Really Team”. Presenti anche gli amici del Centro per l’Autismo Ca’Leido con cui, sin dalla prima edizione, il gruppo organizzatore “Motorfest” coordinato da Marco Tessarollo ha stretto una partnership a cui devolvere parte del ricavato. Premiazione in grande stile alla presenza dell’assessore ai Servizi Sociali della Regione Veneto Manuela Lanzarin, al sindaco del Comune di Rosà accompagnato dall’Assessore allo Sport e a Glenda Cappello, pedagogista della Scuola Federale di ACI Sport.

VENETO

IV MOTORFEST KART ROSÀ ROSÀ (VI), 16 GIUGNO 2019

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 359 Luglio 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 359 Luglio 2019
€2,29
Or 229 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Esito Beffardo L’epilogo dell’Europeo della classe regina della 125 a marce a Sarno è risultato a dir poco rocambolesco. Abbasse, Viganò e Irlando sbattono e il titolo della KZ finisce tra le mani di Jorrit Pex che precede di un solo punto Camplese, vincitore della finale. RACING CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING KZ-KZ2 CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING OK-OKJ CAMPIONATO ITALIANO ROK CUP PRIMO PIANO CATEGORIE OK NAZIONALI L'OPINIONE... IN VOLT IL RISPARMIO VA PONDERATO SPAZIO SOCIAL ALESSANDRO MANETTI LEGEND Flexo Karts OFFICINA IL RAFFREDDAMENTO NEL MOTORE 2 TEMPI VINTAGE VIII ASI GO KART SHOW