Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
IT
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Italy version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Leggi ovunque Read anywhere
Modalità di pagamento Pocketmags Payment Types
Trusted site
A Pocketmags si ottiene
Fatturazione sicura
Ultime offerte
Web & App Reader
Regali
Loyalty Points

Lido di Valderice location unica

Sul Lido di Valderice in provincia di Trapani si è disputata la terza prova del Campionato Circuiti Cittadini valida anche come 4° prova tricolore dei circuiti cittadini con ben 68 partenti. Quella di Valderice è stata sicuramente una location unica e indimenticabile, iancheggiata dal mare e sotto la bellissima rocca di Erice. Il tracciato di 1105 metri presenta lunghi e veloci rettilinei. Ancora protagonisti Giuseppe Ranvestel (125 Club Over) il Champion Day della manifestazione e Gaspare Scurti (KZN 125 Under) che ripetendo il successo di Petrosino allungano in classiica provvisoria rispettivamente a quota 159 e 138. Spettacolare anche la Monaco kart vinta da Claudio Giuliano (77) su Santo Virzì (33).

SICILIA

CAMPIONATO ITALIANO CIRCUITO CITTADINI 4a PROVA CAMPIONATO REGIONALE CIRCUITO CITTADINI 3a PROVA IV GRAN PREMIO LIDO VALDERICE (TP)

16 GIUGNO 2019

CLASSIFICHE

60 Mini – 1) 3 Mario Mineo; 2) 546 Benedetto Calì; 3) 8 Diego Di Maggio; 4) 46 Filippo Lazzaro; 5) 14 Benito Tomasello.

100 Amatori – 1) 830 Michele Pezzimenti; 2) 27 Antonino Galioto; 3) 9 Davide Corrao; 4) 25 Baldassare Ragona; 5) 8 Giuseppe Agosta; 6) 192 Domenico Agosta.

125 Tag – 1) 66 Pippo Garbo; 2) 69 Salvatore Pagano; 3) 49 Guido Garufi.

125 KZ2 - ) 64 Riccardo Zenobi; 2) 51 Sauro Rossi. 125 KZN Under – 1) 67 Gaspare Scurti; 2) 5 Alberto Ingrassia; 3) 538 Paolo Brusca.

125 KZN Over – 1) 14 Tiziano Di Maio; 2) 34 Antonio Tramontanaz; 3) 27 Giuseppe Moscarelli; 4) 73 Sandro Cianciolo.

125 Club Under – 1) 61 Giuseppe Ienna; 2) 19 Mario Sabella; 3) 85 Francesco Bigione; 4) 11 Giuseppe Marino; 5) 111 Francesco Fontana; 6) 14 Giuseppe Butera.

125 Day – 1) 95 Emilio De Luca; 2) 18 Vito Roberto Minaudo; 3) 33 Mariano Cassarà; 4) 27 Rosario Giacalone; 5) 3 Angelo Catanese; 6) 49 Alessio Foritano; 7) 79 Pietro Crimi; 8) 46 Tommaso Ligotti.

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 359 Luglio 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 359 Luglio 2019
€2,29
Or 229 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: Esito Beffardo L’epilogo dell’Europeo della classe regina della 125 a marce a Sarno è risultato a dir poco rocambolesco. Abbasse, Viganò e Irlando sbattono e il titolo della KZ finisce tra le mani di Jorrit Pex che precede di un solo punto Camplese, vincitore della finale. RACING CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING KZ-KZ2 CAMPIONATO EUROPEO FIA KARTING OK-OKJ CAMPIONATO ITALIANO ROK CUP PRIMO PIANO CATEGORIE OK NAZIONALI L'OPINIONE... IN VOLT IL RISPARMIO VA PONDERATO SPAZIO SOCIAL ALESSANDRO MANETTI LEGEND Flexo Karts OFFICINA IL RAFFREDDAMENTO NEL MOTORE 2 TEMPI VINTAGE VIII ASI GO KART SHOW