Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
IT
Pocketmags Digital Magazines
   You are currently viewing the Italy version of the site.
Would you like to switch to your local site?
Leggi ovunque Read anywhere
Modalità di pagamento Pocketmags Payment Types
Trusted site
A Pocketmags si ottiene
Fatturazione sicura
Ultime offerte
Web & App Reader
Regali
Loyalty Points

CONFERMA AD ALTA CLASSIFICA

Anche il 2019 di NGM Motorsport va in archivio con l’ennesima stagione positiva per il team diventato ormai realtà vincente in KZ2.

FoTo: SPorTInPHoTo

Dopo un 2018 stellare con titolo Italiano e secondo posto Europeo, ripetere le stesse prestazioni non era certo un compito facile, qualcosa che il team sapeva e aveva messo in conto fin da subito. Grazie alla costanza di risultati e a quel rispetto guadagnato sul campo NGM Motorsport può tranquillamente dire di esser riuscita nell’impresa di bissare almeno l’ennesima stagione di alto livello. Per il team dei tre soci fondatori Nico Biasuzzi, Ermanno Feltrin e Moreno Fortuni, il 2019 non ha riservato titoli ma ha nettamente alzato l’asticella registrando la stagione 2019 tra le più positive in assoluto. La partecipazione a tutte le gare da teste di serie dell’anno (Europeo e Mondiale FIA, WSK e Trofei internazionali), hanno proiettato NGM Motorsport in una dimensione nuova dove lottare con i grandi non è più un sogno. I risultati dei tre driver KZ2, Giacomo Pollini, Natalia Balbo e Leonardo Bizzotto, lo testimoniano, soprattutto scorrendo la classifica delle tappe europee con le pole position assolute di Giacomo Pollini, il quarto posto all’International Super Cup KZ2, la rivelazione di Natalia Balbo durante le manche di Sarno e di Lonato, oltre che alla qualifica diretta per la finale iridata, e la crescita esponenziale del giovane talento di Leonardo Bizzotto. Risultati più che positivi, contornati dal grande progetto che sa quasi di “academy” con il ricco programma della 60 Mini e dell’X30. Per la 60 Mini il programma corse NGM Motorsport si è esteso tra campionato Regionale, Nazionale e WSK con risultati e successi importanti, anche nella categoria Entry Level con il talentuoso Elia Zuin, vincitore del Triveneto. Come ogni anno, Biasuzzi, Feltrin e Fortuni hanno tirato le somme dal loro punto di vista su quel che ha raccontato la pista durante la stagione.

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 364 Dicembre 2019
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 364 Dicembre 2019
€2,29
Or 229 points

View Issues

About Vroom Italia

IN QUESTO NUMERO: Dicembre 2019 N. 364 A Novembre si è chiuso il sipario sulla stagione karting 2019, la competizione si è poi spostata sul web con i nostri Vroom Awards! Scopri tutto in questo "ULTIMO" numero di Vroom Italia... Vroom Awards Speciale Palmares Racing, Rotax Max Grand Finals Racing WSK Racing COPPA ITALIA Kart Leggendari I Love Kart Vintage