Shopping Cart -

Your cart is currently empty.
Continue Shopping
This website use cookies and similar technologies to improve the site and to provide customised content and advertising. By using this site, you agree to this use. To learn more, including how to change your cookie settings, please view our Cookie Policy
Pocketmags Digital Magazines
US
Pocketmags Digital Magazines

IL SISTEMA DI SCARICO NEI 2 TEMPI

PRESA DIRETTA LA POSTA DEI LETTORI

Prendo spunto dall’articolo concernente il sistema di scarico nei 2 tempi ad alte prestazioni, (1a parte) pubblicato sul mensile Vroom di settembre 2018 a firma Mancini. Se vado a ritroso nel tempo e sfoglio il N°. 331 di Vroom – marzo 2017, trovo un articolo di tecnica a firma Suardi, sulla marmitta del due tempi (1a parte). Nella 2a parte pubblicata su Vroom 332 del mese di aprile 2017, a pag. 63, al termine dell’articolo, Suardi scriveva: “Nella terza ed ultima parte vedremo di fare il punto della situazione, facendo una ragionata insieme su come il comportamento delle onde, di cui spero di avervi trasmesso le basi concettuale, vada ad influire sul design dello scarico di un motore a due tempi di alta potenza specifica come quello dei nostri kart.” Malgrado questa premessa di Suardi, personalmente la terza parte non l’ho mai vista pubblicata, anche se compero tutti i mesi il vostro mensile, ma se per caso è stata pubblicata questa terza parte, La prego di indicarmi su quale Vroom la posso trovare. Visto quanto sopra, mi sembra che sia come la minestra riscaldata. È vero che la materia è sempre interessante, ma potrei dirle che su di un editoriale pubblicato qualche anno fa dall’ing. Jan Witteveen, che mi sembra sia un luminare nel campo dei 2 tempi, aveva anche scritto le formule per calcolare questa marmitta, quindi come vede senza più nessun segreto per questo particolare di vitale importanza per i 2 tempi. Come detto, la materia è interessante, ma come avevo avuto modo di scrivere quando era stato pubblicato l’articolo di Suardi, nei kart la marmitta è un elemento omologato che in teoria non si può modificare, perché nella fiche di omologazione ci sono le quote che devono essere rispettate. Sicuramente Lei sa meglio di me che in questo ambiente le cose non sono sempre come sembrano. Le faccio un piccolo esempio: TM per il suo KZ10C, a catalogo fornisce una sola marmitta, ma è risaputo che con lo stesso numero di ricambio si può ottenere la marmitta N°4 oppure si può scegliere quella con il N°5 che differiscono, ma questo solo chi è addentro nell’ambiente conosce questo particolare. Faccio un azzardo dicendo che sia il kartista della domenica, ma anche il meccanico, gradirebbero leggere qualche cosa che poi possono mettere in pratica su alcuni lavori che si possono fare sulla marmitta, senza incorrere in nessuna irregolarità, e non delle cose empiriche che non si possono mettere in pratica per il vincolo dell’omologazione. Ho la netta sensazione che nell’ambiente del kart si voglia tener tutto segreto per chissà quale paura. Probabilmente perché io ho radici nella scuola giapponese (inteso nel campo dei motori sia 2 che 4 tempi) faccio fatica a capire il modo ragionare e di lavorare che c’è nell’ambiente del kart. Queste sono le mie considerazioni viste con i miei occhi, ma gradirei che Lei mi facesse pervenire le sue di considerazioni perché posso anche sbagliarmi, quindi resto in attesa di una sua posizione. Cordiali saluti

READ MORE
Purchase options below
Find the complete article and many more in this issue of Vroom Italia - n. 350 Ottobre 2018
If you own the issue, Login to read the full article now.
Single Issue - n. 350 Ottobre 2018
$1.99
Or 199 points
6 Month Digital Subscription
Only $ 2.00 per issue
$12.99
Or 1299 points
Annual Digital Subscription
Only $ 1.85 per issue
SAVE
7%
$23.99
Or 2399 points

View Issues

About Vroom Italia

In questo numero: E VORTEX SIA! A Genk, Patrik Hájek (Kosmic) domina il Mondiale KZ e fa suo il titolo iridato. In KZ2 Matteo Viganò (Tony Kart) fa il vuoto e innalza con merito la Super Coppa. Entrambi spinti alla vittoria dal Vortex RKZ ANTEPRIMA MONDIALE OK-OKJ (SWE) FUORIGIRI LA SICUREZZA TRADITA FOCUS IL CARBURATORE NELLA CLASSE 60 RACING CAMPIONATO DEL MONDO CIK-FIA KZ SUPER COPPA INTERNAZIONALE KZ2 & ACADEMY TROPHY CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING ROK CUP ITALIA ROTAX ITALIA FACTORY RIGHETTI RIDOLFI SUCCESSO IN ESPANSIONE TECNICA Il sistema di scarico nei motori 2T ad alte prestazioni - II parte