Attualmente si sta visualizzando la versione Italy del sito.
Volete passare al vostro sito locale?
Ultima edizione

Vela e Motore Extra Magazine Barche da Sogno 1 2014 Edizione posteriore

English
0 Recensioni   •  English   •   Leisure Interest (Sailing & Shipping)
La navigazione inizia a bordo di Panthera del cantiere italiano Benetti. Un affascinante yacht a motore di 47 metri in grado di raggiungere 24 nodi di velocità massima garantendo grande comfort ai dieci ospiti assistiti da un equipaggio di nove persone.
Dall’Italia alla Germania dove Lürssen propone il motoryacht Solandge. Un sei ponti imponente su 85 metri di lunghezza per 13,80 di larghezza e con una scenografia interna all’insegna dell’opulenza più sfrenata.
Ancora un gioiello del made in Italy proposto dal cantiere Overmarine, il Mangusta 110 che con i suoi 34 metri di lunghezza tocca 33 nodi di punta mantenendo la massima stabilità in ogni condizione meteo.
Saliamo a bordo di Chopi Chopi di CRN del Gruppo Ferretti, una vera signora dei mari. Ottanta metri, un inno all’eccellenza italiana per l’ammiraglia del cantiere, vincitrice del premio Super yacht dell’Anno di Vela e Motore.
Un tuffo nel passato con Red, uno yacht a motore di 24 metri tutto mogano e quercia, costruito e varato in Scozia nel 1947 e pensato per lunghe permanenze in navigazione.
Non poteva mancare il Sanlorenzo SL118 che, con un’anima di carbonio, è l’ammiraglia della flotta SL. La carena planante permette di navigare tra 12 e 24 nodi con autonomie di oltre 1.800 miglia.
Ancora un gioiello del made in Italy, l’ammiraglia dei cantieri Riva, il Mythos 122’ che con le sue 35 tonnellate di alluminio e 37 metri di lunghezza è pronta a diventare una leggenda dei mari di tutto il mondo.
L’itinerario di Barche da Sogno continua a bordo del Codecasa 42. Un 42 metri su tre ponti più il sundeck che dà il meglio di sé sulle lunghe distanze. Le linee senza tempo, i volumi interni e le certificazioni ottenute i suoi punti di forza.
Non poteva mancare l’ultima creatura del cantiere Columbus Yacht, il 40S Hybrid. Progettato da Sergio Cutolo garantisce un ridotto impatto ambientale.
read more read less
Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages Vela e Motore Extra Preview Pages

Vela e Motore Extra

Barche da Sogno 1 2014 La navigazione inizia a bordo di Panthera del cantiere italiano Benetti. Un affascinante yacht a motore di 47 metri in grado di raggiungere 24 nodi di velocità massima garantendo grande comfort ai dieci ospiti assistiti da un equipaggio di nove persone. Dall’Italia alla Germania dove Lürssen propone il motoryacht Solandge. Un sei ponti imponente su 85 metri di lunghezza per 13,80 di larghezza e con una scenografia interna all’insegna dell’opulenza più sfrenata. Ancora un gioiello del made in Italy proposto dal cantiere Overmarine, il Mangusta 110 che con i suoi 34 metri di lunghezza tocca 33 nodi di punta mantenendo la massima stabilità in ogni condizione meteo. Saliamo a bordo di Chopi Chopi di CRN del Gruppo Ferretti, una vera signora dei mari. Ottanta metri, un inno all’eccellenza italiana per l’ammiraglia del cantiere, vincitrice del premio Super yacht dell’Anno di Vela e Motore. Un tuffo nel passato con Red, uno yacht a motore di 24 metri tutto mogano e quercia, costruito e varato in Scozia nel 1947 e pensato per lunghe permanenze in navigazione. Non poteva mancare il Sanlorenzo SL118 che, con un’anima di carbonio, è l’ammiraglia della flotta SL. La carena planante permette di navigare tra 12 e 24 nodi con autonomie di oltre 1.800 miglia. Ancora un gioiello del made in Italy, l’ammiraglia dei cantieri Riva, il Mythos 122’ che con le sue 35 tonnellate di alluminio e 37 metri di lunghezza è pronta a diventare una leggenda dei mari di tutto il mondo. L’itinerario di Barche da Sogno continua a bordo del Codecasa 42. Un 42 metri su tre ponti più il sundeck che dà il meglio di sé sulle lunghe distanze. Le linee senza tempo, i volumi interni e le certificazioni ottenute i suoi punti di forza. Non poteva mancare l’ultima creatura del cantiere Columbus Yacht, il 40S Hybrid. Progettato da Sergio Cutolo garantisce un ridotto impatto ambientale.


SELEZIONARE IL FORMATO:
Accesso immediato

Offerte digitali disponibili:

Singolo numero arretrato digitale Barche da Sogno 1 2014
 
7,99 / issue
Questo numero e gli altri numeri arretrati non sono inclusi in un Vela e Motore Extra abbonamento. Gli abbonamenti includono l'ultimo numero regolare e i nuovi numeri usciti durante l'abbonamento e partono da un prezzo minimo di
Purtroppo questa testata non pubblica più nuovi numeri. È ancora possibile acquistare i numeri arretrati, oppure scorrere verso il basso per visualizzare altri titoli che potrebbero interessarvi.
I risparmi sono calcolati sull'acquisto comparabile di singoli numeri su un periodo di abbonamento annualizzato e possono variare rispetto agli importi pubblicizzati. I calcoli sono solo a scopo illustrativo. Gli abbonamenti digitali includono l'ultimo numero e tutti i numeri regolari pubblicati durante l'abbonamento, se non diversamente indicato. L'abbonamento scelto si rinnoverà automaticamente a meno che non venga annullato nell'area Il mio account fino a 24 ore prima della scadenza dell'abbonamento in corso.

Issue Cover

Vela e Motore Extra  |  Barche da Sogno 1 2014  


La navigazione inizia a bordo di Panthera del cantiere italiano Benetti. Un affascinante yacht a motore di 47 metri in grado di raggiungere 24 nodi di velocità massima garantendo grande comfort ai dieci ospiti assistiti da un equipaggio di nove persone.
Dall’Italia alla Germania dove Lürssen propone il motoryacht Solandge. Un sei ponti imponente su 85 metri di lunghezza per 13,80 di larghezza e con una scenografia interna all’insegna dell’opulenza più sfrenata.
Ancora un gioiello del made in Italy proposto dal cantiere Overmarine, il Mangusta 110 che con i suoi 34 metri di lunghezza tocca 33 nodi di punta mantenendo la massima stabilità in ogni condizione meteo.
Saliamo a bordo di Chopi Chopi di CRN del Gruppo Ferretti, una vera signora dei mari. Ottanta metri, un inno all’eccellenza italiana per l’ammiraglia del cantiere, vincitrice del premio Super yacht dell’Anno di Vela e Motore.
Un tuffo nel passato con Red, uno yacht a motore di 24 metri tutto mogano e quercia, costruito e varato in Scozia nel 1947 e pensato per lunghe permanenze in navigazione.
Non poteva mancare il Sanlorenzo SL118 che, con un’anima di carbonio, è l’ammiraglia della flotta SL. La carena planante permette di navigare tra 12 e 24 nodi con autonomie di oltre 1.800 miglia.
Ancora un gioiello del made in Italy, l’ammiraglia dei cantieri Riva, il Mythos 122’ che con le sue 35 tonnellate di alluminio e 37 metri di lunghezza è pronta a diventare una leggenda dei mari di tutto il mondo.
L’itinerario di Barche da Sogno continua a bordo del Codecasa 42. Un 42 metri su tre ponti più il sundeck che dà il meglio di sé sulle lunghe distanze. Le linee senza tempo, i volumi interni e le certificazioni ottenute i suoi punti di forza.
Non poteva mancare l’ultima creatura del cantiere Columbus Yacht, il 40S Hybrid. Progettato da Sergio Cutolo garantisce un ridotto impatto ambientale.
Per saperne di più leggere di meno
Su Barche da Sogno la cultura del lusso si sposa con la competenza e autorevolezza di Vela e Motore per realizzare un progetto editoriale caratterizzato dall’esclusività. La presentazione dei megayachts (solo oltre i 24 metri), con ampio spazio alle immagini ed ai dettagli tecnici, unitamente ad articoli legati al mondo del lusso sono l’asse portante della rivista che si completa con approfondimenti legati all’allestimento e agli impianti.

La BARCA PER TUTTI è un prodotto editoriale realizzato dalla redazione di Vela e Motore, nel quale i natanti (imbarcazioni fino a dieci metri) sono il soggetto principale. Qui sono approfondite tematiche relative al mondo dei natanti; i saloni, le novità, gli itinerari più suggestivi al mare e al lago, gli accessori e i motori.

Come abbonati riceverete i seguenti vantaggi:


•  Uno sconto sul prezzo di vendita della rivista
•  La vostra rivista viene consegnata ogni mese sul vostro dispositivo
•  Non perderete mai un numero
•  Siete protetti dagli aumenti di prezzo che potrebbero verificarsi nel corso dell'anno

Riceverete 2 edizioni durante un periodo di 1 anno Vela e Motore Extra abbonamento alla rivista.

Nota: le edizioni digitali non includono gli articoli di copertina o i supplementi che si trovano nelle copie stampate.

Il vostro acquisto su Pocketmags.com può essere letto su una delle seguenti piattaforme.


Potete leggere qui sul sito web o scaricare l'applicazione per la vostra piattaforma, ricordandovi di effettuare il login con il vostro nome utente e la vostra password Pocketmags.

Apple Pocketmags Online Pocketmags Google Pocketmags
L'applicazione Pocketmags funziona su tutti i dispositivi iPad e iPhone con iOS 13.0 o superiore, Android 8.0 o superiore e Fire Tablet (Gen 3) o superiore. Il nostro web-reader funziona con qualsiasi browser compatibile con HTML5, per PC e Mac si consiglia Chrome o Firefox.

Per iOS consigliamo qualsiasi dispositivo in grado di eseguire l'ultima versione di iOS per migliorare le prestazioni e la stabilità. I modelli precedenti con processore e RAM inferiori possono presentare un rendering delle pagine più lento e occasionali arresti anomali dell'app, che non rientrano nel nostro controllo.
N/A
Basato su 0 Recensioni dei clienti
5
0
4
0
3
0
2
0
1
0
Visualizza le recensioni

Articoli in questo numero


Di seguito una selezione di articoli in Vela e Motore Extra Barche da Sogno 1 2014.